Hotel Esquilino - Roma

Pareti divisorie per corridoi e stanze, con lastre di cartongesso su strutture portanti metalliche, realizzate in varie tipologie con reazione al fuoco REI 120, abbattimento acustico 52db.

 

 


 


 

 

Le pareti divisorie in cartongesso permettono l'alloggiamento di staffe per sanitari pensili e il passaggio di tubazioni sia idrosanitarie che elettriche, con facile ispezionabilitÓ in caso di guasti. Garantiscono inoltre un elevato assorbimento acustico tramite l'inserimento di lana minerale nell'intercapedine.

 



 

 

Controsoffitti in cartongesso eseguiti su progetto con inserimento di botole e griglie per l'ispezione dei macchinari dell'aria condizionata e degli impianti elettrici.


 



Contropareti in cartongesso ad elevato assorbimento termoacustico tramite l'inserimento di lana minerale nell'intercapedine.

  

 

Controsoffitto in cartongesso con struttura portante Vertebra, realizzato con raggi di curvatura variabili, come da progetto architettonico.  



 


Controsoffitto in cartongesso con corpi illuminanti ad incasso, cornici a sbalzo, verticalature e riquadratura dei pilastri mediante guida flessibile Vertebra.


  


 
 






Controsoffitto in cartongesso curvilineo sospeso, strutture portanti per cornici laterali da 70 cm a sbalzo.